Seguici sui social network
VIGILANZA PRIVATA: NOVITA’ SU CERTIFICAZIONI E FORMAZIONE Il 27 aprile scorso il nostro Presidente Nazionale ha partecipato al convegno organizzato a Roma da Federsicurezza assie
 
Federazione Italiana Istituti di Investigazioni, Informazioni e Sicurezza
VIGILANZA PRIVATA: NOVITA’ SU CERTIFICAZIONI E FORMAZIONE Il 27 aprile scorso il nostro Presidente Nazionale ha partecipato al convegno organizzato a Roma da Federsicurezza assie

NEWS - EVENTO FEDERSICUREZZA

logo-federsicurezza



VIGILANZA PRIVATA: NOVITA’ SU CERTIFICAZIONI E FORMAZIONE


Il 27 aprile scorso il nostro Presidente Nazionale ha partecipato al convegno organizzato a Roma da Federsicurezza assieme ad AJA Registras Europe, Università telematica Niccolò Cusano e G7 S.r.l.,  per  confrontarsi  sui  nuovi  fronti  in  materia  di  certificazioni  e  formazione  nella  vigilanza privata.
In tema di certificazioni, tenutasi il 13 aprile scorso la prima riunione di accreditamento di Accredia, il  Ministero  dell’Interno  è  ormai  in  grado  di  procedere  con  il  riconoscimento  degli  enti  di certificazione degli istituti di vigilanza privata. Se, come si auspica, l’innalzamento dei controlli sottesi ai nuovi standards di certificazioni porterà a maggior selezione in entrata degli operatori e a minori possibilità di concorrenza sleale tra quelli esistenti, anche grazie alla prevista possibilità di segnalazioni di non conformità da parte degli altri operatori  del  settore,  di  fatto  il  mercato  complessivo  offrirà  maggiore  qualità  e  affidabilità  a beneficio dell’utenza.
Affrontata pure la questione formazione per i professionisti della security aziendale, le cui novità in materia di UNI 10459 prevedono tre nuovi profili e 30 ore di formazione integrativa rispetto ai profili già esistenti.
Interessante  la  formazione  prevista  in  tema  di  antipirateria,  che  supera  il  mondo  navale  per abbracciare  porti,  aeroporti,  stazioni,  mare  aperto  e  terre  di  nessuno  e  che  sarà  di esclusivo appannaggio, dal 30 giugno 2016, delle guardie giurate.
Si  badi,  non  tutte  le  guardie  giurate  potranno  svolgere  servizi  antipirateria:  solo  quelle  che  si formeranno con gli specifici corsi previsti e che supereranno i relativi test, organizzati anche dalla struttura operativa di Federsicurezza, Sicurservizi.
Certificazioni e formazioni con un comune nodo da sciogliere: quello dei costi. Infatti,  più  controlli  e  più  certificazioni  per  gli  Istituti,  da  un  lato,  e  più  formazione  per  security manager  e  guardie  giurate  (siano  esse  comuni,  addette  alla  sicurezza  sussidiaria  o all’antipirateria),  dall’altro  lato,  comportano  evidentemente  maggiori  oneri  da  sostenere,  che  in definitiva non possono che gravare sull’utenza.
Importante quindi che l’aumento delle tariffe che inevitabilmente ne seguirà venga compreso dagli interessati e percepito come garanzia del servizio reso piuttosto che come un lucrare ulteriore ed
inutile. Discorso a parte quando il committente è pubblico. Se le stazioni appaltanti continueranno ad imporre, tramite i noti appalti al ribasso come accaduto con EXPO Milano, prezzi che vanno a scapito della qualità del servizio concretamente sostenibile, ci si ritroverà a parlare ancora di tristi casi come quello del Tribunale di Milano.
Importante quindi, per il complessivo buon funzionamento del sistema, sensibilizzare chi di dovere per intervenire sul codice degli appalti o, come fatto da Anac, per spingere le stazioni appaltanti ad adottare le cautele opportune nell’assegnazione degli appalti di vigilanza privata. La delicatezza dei rischi caratterizzanti tali attività lo impongono.
Roma, 08.05.2015
Il Responsabile Ufficio Stampa
Dott. Michele Romanelli

spacer

News per tutti

News per tutti

informaprivacy

Area riservata Soci

Area riservata Soci

Contatti Nazionali

Contatti Nazionali

Calendario formazione ed eventi

Calendario formazione ed eventi

Richiesta Informazioni

Richiesta Informazioni

Federpol
Segui Federpol
© 2017 Il Sitografo® by Altrarete®
Segui Federpol su Facebook Segui Federpol su Facebook