Cosa può legittimamente documentare un investigatore privato?

  • Nonostante la narrativa e la filmografia ci propongano investigatori privati che fanno uso di microspie, intercettano telefonate, reperiscono immagini con microtelecamere occulte o attraverso l’utilizzo di potenti teleobbiettivi, la realtà è molto differente. Le norme sono restrittive e disciplinate dal Codice Penale e da Leggi Speciali quali il Regolamento (UE) 2016/679 cosiddetto Codice Privacy.
  • Una consolidata giurisprudenza in merito ha stabilito che può essere documentato con testimonianza dell’Investigatore Privato, coadiuvato attraverso videoriprese o fotografie, tutto quanto può osservare un comune osservatore, ad occhio nudo, trovandosi in un luogo pubblico, aperto al pubblico, accessibile al pubblico od esposto al pubblico. Bisogna osservare in particolare che quando ci si riferisce ad occhio nudo si equipara l’occhio umano alla visione di un obbiettivo di 35 mm. Quando si parla di luogo pubblico si tratta di un luogo accessibile indistintamente da chiunque, ad esempio un parco pubblico, una strada o una piazza. Per luogo aperto al pubblico ci si riferisce ad un luogo dove vi si può accedere attraverso un titolo di accesso che può essere un biglietto, ad esempio un cinema, un concerto e dove non vi può essere impedito l’accesso se in possesso del titolo d’ingresso. Per luogo accessibile al pubblico si intende un luogo che è soggetto ad un ingresso su autorizzazione da parte di una pubblica amministrazione ma anche di un privato dove quindi si è soggetti alla volontà dell’avente diritto che può esercitare un potere ostativo (ius escludendi). Per luogo esposto al pubblico ci si riferisce ad un luogo privato, non accessibile ma facilmente osservabile dall’esterno, ad esempio la vetrata di una abitazione prospicente la pubblica via (visibile quindi ad occhio nudo e senza barriere visive naturali o artificiali).

Sponsorizzazioni

Sponsor Federpol

Ente Italiano di Normazione

Socio UNI dal 2014

Contratto Collettivo Nazionale

Nuovo CCNL

Federpol

GRATIS
VISUALIZZA